Quella leghista della Balotelli

«La Lega? Potrei votarla. Non ho diritto di voto in Italia anche se ci vivo da 12 anni ma ho capito che Umberto Bossi dice cose giuste e che il Carroccio non è un partito razzista». La sorella naturale di Mario Balotelli, Abigail Barwuah, ha rivelato le sue simpatie per il Carroccio in un’intervista a Diva e donna, in edicola oggi. L’ex concorrente ghanese dell’Isola dei Famosi, ha tra le sue amiche Miss Padania 2011 Jessica Brugali, e rivela di aver conosciuto anche Renzo Bossi («È simpaticissimo, mi ha detto: “Dicono che sono razzista, ma sono amico di tuo fratello Mario”). Ecco perché si è autoproclamata ambasciatrice della Lega tra gli stranieri: «Vorrei spiegare loro che la Lega non è contro nessuno. Dice solo che chi è in Italia a non fare niente è meglio che torni a casa sua. E lo penso anch’io. Quelle persone che fanno vita da clandestini, senza documenti, si possono trasformare in assassini e ladri».