Quella simpatica ape chiacchierona sembra una pronipote di Topolino

Non occorre essere entomologi per scoprire che nel delizioso cartoon Bee Movie, le api, diversamente dalla realtà, non sono pelose. Inoltre entrambi i sessi sfoderano all’occorrenza il pungiglione, quando invece solo le femmine lo posseggono. Le doverose riserve non impediscono di applaudire la formidabile equipe di tecnici e creativi. Barry B. Benson, è un’ape, ma essendo maschio sarebbe giusto dire fuco, che entra in contatto con gli esseri umani sfidando le regole della natura e parla con loro. Specie con Vanessa, una dolce giovane signora che diventa la sua confidente. La straordinaria rappresentazione della società delle api e le soluzioni inventive fanno di Bee Movie un cartoon un entusiasmante dono natalizio, che non impedisce di osservare come il nuovo volga sempre lo sguardo al passato: Barry B. Benson, ricorda tanto il Topolino disneyano. Sarà un caso?

BEE MOVIE (USA, 2007) di Simon J. Smith e Steve Hickner. 90 minuti