In quella trattoria vince la tradizione

Capita che ci passi davanti un mucchio di volte, e non ti fermi: la trattoria «Da Fede», anche in questo senso, è tipicamente genovese, per come si fa notare quasi niente sulla via che porta da piazza Sarzano a Carignano. Ma se c’entri, ti accorgi che ne vale la pena. Intendiamoci: sui tavolini (pochi, per una trentina di coperti) c’è la carta al posto della tovaglia di stoffa, il menù è scritto a penna sui fogli a quadretti delle elementari, e la scelta è limitata all’essenziale. Ma è quanto basta per riconoscere e riconoscersi nell’atmosfera dell’onesto mangiare e bere, senza fronzoli e senza delusioni. Qui è tutto secondo tradizione. A cominciare dalla promessa: solo pesce. Ben mantenuta. Il cuoco Federico, che è anche il titolare del locale da cinque anni, consiglia taglierini e ravioli di pesce conditi con bottarga (tutta la pasta è fatta in casa), bianchetti alla piastra e con carciofi, e altro dal pescato del giorno. Il commensale scrivente, però, si sente di segnalare soprattutto lo stoccafisso accomodato, servito rigorosamente in terrina per mantenere fino all’ultimo boccone la giusta temperatura (e fragranza). Pare di tornare alla ricetta della mamma: materia prima eccellente, delle migliori selezioni delle isole Lofoten, amalgamata con misura a olive taggiasche, pinoli, patate quarantine cotte ma non sfaldate (finalmente!), e un condimento sapido, appena appena esaltato dal peperoncino. L’aglio c’è ma non si sente. Roba da farci e rifarci la scarpetta. Capitolo vini: bianchi e rossi, pochi ma interessanti, tra cui Vermentino e Pigato «Rocche del Gatto». «Coltelli»? Uno: peccato aver mandato via una coppia di turisti stranieri, alle 14 e 45, per «cucina chiusa». Federico avrà i suoi buoni motivi, ma le regole esistono anche per essere, talvolta, infrante. Magari per dimostrare che «tipicamente genovese» significa basso profilo di immagine, ma alto livello di ospitalità.
Trattoria «Da Fede», Genova, via Ravasco 4/8 r, tel. 010.2511266. Domenica e lunedì chiuso. Prezzo medio di un pranzo completo (vini esclusi): 25 euro. (Ultima visita: 7 aprile 2007)