Quella voglia di Province

Province sì, no, forse, tra un anno. In attesa di decidere se, quanti e quali enti provinciali abolire, il governo ha deciso di concedere uno slittamento di un anno per l’istituzione delle nuove Province di Monza, Fermo e Barletta-Andria-Trani. Qualcuno diceva che si deve procedere alla riduzione degli enti superflui? Ecco la risposta: in barba agli appelli alla razionalizzazione, al taglio degli sprechi, allo snellimento della macchina statale, il decreto legge mille proroghe posticipa l’istituzione delle nuove Province al 30 giugno 2009. Almeno sarà contento il sindaco di Milano, Letizia Moratti, che guadagna un anno per silurare l’ente «inutile a favore della città metropolitana» milanese.