Quelle star con i baffi

Tre topi illustri e un po’ spavaldi che dai bassifondi della realtà sono saliti alle vette della fantasia. A sinistra Remy, il topolino francese di campagna - protagonista del bel film di Brad Bird Ratatouille -che decide di trasferirsi nel centro di Parigi, sotto uno dei ristoranti più lussuosi, dove lavora il grande chef Auguste Gusteau, per sfruttare il suo olfatto straordinario e il suo talento per la buona cucina. In mezzo il mitico Mickey Mouse (Topolino) che diede inizio, nel 1928, alla fortuna di Walt Disney. A destra Staurt Little, inizialmente (1945) protagonista di un romanzo per bambini di E.B. White e poi di film.