Quelle statue arrugginite in largo Marinai d’Italia

Sono venuta da Napoli a visitare i miei zii di Milano. Sono rimasta in città per una settimana e ho avuto modo di osservare da vicino tutte le bellezze che offre. Scrivo alla Vostra rubrica, segnalatami dai miei parenti milanesi, perché mi sono imbattuta in uno spettacolo per nulla edificante, paragonabile all’incuria in cui versano purtroppo alcuni luoghi del «mio» meridione. Tornando a Linate, infatti, ho notato il degrado in cui versa il parco di largo Marinai d’Italia. La statua che poggia sulla fontana, ridotta ormai ad una pozzanghera putrida, è danneggiata in modo grave. I blocchi di ferro ai lati sono tutti arrugginiti, sporchi e in stato di sgretolamento. Sembra di essere in una città dell’Est dopo la caduta del regime comunista.