Quello spazio vuoto sulla prima pagina del "Giornale"

Un riquadro vuoto con all'interno scritto "qui avremmo voluto pubblicare le foto del tentativo di ricatto a Sircana" campeggia oggi al centro della prima pagina del nostro giornale. E' simbolo, forte, di ciò che i lettori non possono vedere: quelle foto "vietate" dal garante, quei cinque scatti che per la procura di Potenza servivano a ricattare Silvio Sircana, portavoce del premier Romano Prodi. Un riquadro vuoto compare anche sulla prima pagina di "Libero" diretto da Vittorio Feltri. «In questo spazio - si legge sul quotidiano - avremmo dovuto pubblicare la fotografia del portavoce del governo in una situazione sconveniente, ma ripetutamente negata. Il decreto fatto approvare a tempo di record e pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale ci impedisce di farlo. Ce ne scusiamo con i lettori».