Quest’estate guerra anche agli zoccoli

Vietato bagnarsi nelle fontane, passeggiare per le vie del centro a torso nudo o in costume, calzare gli zoccoli. Parola d'ordine divertimento, ma anche in vacanza non tutto è permesso. Con l'arrivo della bella stagione e l'imminente invasione di turisti, molte località italiane, balneari e no, si preparano a «bacchettare» gli indisciplinati e alzano steccati in difesa della pubblica decenza. I trasgressori pizzicati dalle polizie locali dovranno aggiungere al conto dell’albergo anche le multe.