Da questa sera chiusi i sottovia del Muro Torto

Marcello Viaggio

Chiusura del sottovia di corso D’Italia. A partire da questa sera, e per due mesi, terremoto nella viabilità della zona Salario-Pinciano per auto e mezzi pubblici. Dalle ore 22 di oggi partiranno i lavori di rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica dei sottovia del Muro Torto da piazzale Brasile a piazzale della Croce Rossa in entrambi i sensi di marcia. I lavori dureranno due mesi e si svolgeranno in tre fasi. Dal 15 luglio al 4 agosto e dal 28 agosto al 12 settembre la chiusura sarà limitata alle ore serali e notturne. In pratica dalle 22 alle 6 del mattino. Dal 5 al 27 agosto, invece, la chiusura sarà totale, 24 ore su 24. Il traffico proveniente dal Policlinico Umberto I e da Castro Pretorio diretto verso piazzale Flaminio verrà deviato in superficie su corso d’Italia, utilizzando le carreggiate superiori. Quello, in senso opposto, diretto verso il Policlinico e verso via Nomentana verrà deviato direttamente sul lungotevere Arnaldo da Brescia con chiusura anche del Muro Torto in salita.
«L’intervento si è reso necessario – spiega il presidente del II Municipio, Antonio Saccone - al fine di mettere in sicurezza un tratto di strada strategico per la mobilità dell’intero quadrante che costeggia il centro di Roma». Chi proviene da Prati e Delle Vittorie, quindi, nelle ore di chiusura, per raggiungere i quartieri Pinciano, Nomentano e Salario verrà indirizzato prevalentemente su viale delle Belle Arti e verso la Tangenziale. «Il provvedimento – spiega l’assessore alla Mobilità del Municipio, Daniela Chiappetti – è fondamentale per evitare pericolose situazioni di congestione lungo il Muro Torto. Era l’unica maniera per garantire la necessaria mobilità anche per il traffico locale dei residenti del quartiere Flaminio». Il piano è stato messo a punto dal II Gruppo della Polizia municipale. Durante la chiusura delle gallerie, il XII Dipartimento del Comune eseguirà contemporaneamente i lavori di ripulitura delle pareti dei sottovia e l’installazione di pannelli riflettenti che miglioreranno la visibilità nei tratti in curva.