QUESTA È UNA STRADA-KILLER IL COMUNE HA I SOLDI MA NON LA FA RISISTEMARE

La strada che vedete nella foto a fianco è via della Pisana nel tratto tra Malagrotta e il raccordo. Un tratto tristemente noto agli automobilisti della zona per le buche che la rendono pericolosa e «sfasciamacchine». Due anni fa la Regione versò al Comune 3 milioni come contributo per il rifacimento del tratto, lungo 3 km. I lavori iniziarono l’8 marzo 2006 e a tutt’oggi è stato ultimato soltanto poco più di un chilometro. «La ditta appaltatrice - denuncia Fabio Desideri, consigliere regionale Udc - ha realizzato dei marciapiedi che appaiono difficilmente accessibili ai disabili. Problemi pare esistano anche per il deflusso dell’acqua piovana». Ma il fatto grave è che i lavori di messa in sicurezza del secondo tratto, che dovevano cominciare nel settembre 2006, non sono mai partiti».