Il questionario «sexy» di Klaus Davi

Il questionario è arrivato ai parlamentari, in queste ore, inviato da Klaus Davi (nella foto). Ma le domande del sondaggista hanno spiazzato i destinatari, al punto che uno di loro, il senatore Stefano Ceccanti, lo ha girato incredulo ad amici e lettori della sua mailing list accompagnato da questa considerazione: «A me è arrivata questa incredibile mail. Ho la sensazione che non sia uno scherzo: si diffonde un nuovo tipo di voyeurismo». Il motivo dello stupore del serioso Ceccanti, professore universitario, il più noto costituzionalista del Pd? Per capirlo basta scorrere le domande: «Ha mai avuto rapporti omosessuali?»; «mai fatto sesso a pagamento?»; «mai tradito il suo partner?». E infine, ancora più bella: «Ha fatto uso di sostanze sessualmente stimolanti?». Ceccanti è sconsolato: «E mi chiedono anche se voglio firmarmi o restare anonimo!».