Qui levante, auto incolonnate come prima più di prima

Spettabile redazione Genovese de il Giornale, l’assessore di centrosinistra Arcangelo Merella, che dovrebbe preoccuparsi di rendere scorrevole il caotico traffico di Genova, se ne salta fuori con l’istituzione delle corsie gialle in quel di Quarto: strade già con gravissimi problemi di fluidità nelle prime ore del mattino in condizioni normali, e che ora verranno certamente ulteriormente penalizzate da questa brillante trovata.
Ma la sinistra che da molti, troppi anni occupa palazzo Tursi, non si rende conto che è meglio che se ne vada a casa, lasciando la gestione della città a chi magari pensa più a favorire i cittadini che non i bilanci dell’Amt, disastratisi proprio durante il susseguirsi delle varie amministrazioni di sinistra?
Cordiali saluti.
Courmayeur