Quindicenne stuprata in garage

Una studentessa di 15 anni è stata aggredita e violentata lunedì notte da un uomo che la aspettava nel garage del palazzo dove abita, nella zona di Rifredi a Firenze. È accaduto poco dopo le 22,30. La ragazzina era rientrata a casa dopo essere stata da un amico e aveva parcheggiato il motorino nel box della sua famiglia. Stava chiudendo il bandone quando si è sentita afferrare alle spalle da un uomo che l'ha spinta in un angolo buio del garage e l'ha violentata, fuggendo poi a piedi. La ragazza è corsa quindi dalla madre, raccontandole quello che le era successo. La studentessa ha dato dell'aggressore una descrizione un po’ vaga: ha detto che l'aggressore, sui 30-35 anni, le aveva parlato in italiano ma non ha saputo dire di quale nazionalità fosse. I carabinieri hanno compiuto alcuni accertamenti e recuperato alcuni reperti su cui stanno indagando.