Una quota del 70% e riconoscimenti nel mondo

Incremento del fatturato del 46% e una vasta copertura internazionale

Aethra, fondata ad Ancona nel 1972 da Giulio Viezzoli, ha conquistato la prima posizione nel panorama italiano della videocomunicazione, con una quota di mercato pari al 70% (fonte Wainhouse Research, ottobre 2006).
Solo nell’ultimo semestre fiscale ha fatto registrare un incremento del fatturato del 46% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, passando dai 28 milioni della seconda metà del 2005 ai 42 dello stesso periodo del 2006. Un balzo in avanti frutto di due azioni strategiche congiunte: la penetrazione dei mercati internazionali e le sinergie tra le due principali linee di business, i prodotti per le reti di telecomunicazioni e i sistemi per la videocomunicazione. Per quanto riguarda lo scenario internazionale Aethra ha consolidato il proprio sviluppo in più aree arrivando a una copertura in 68 Paesi al mondo, grazie alle proprie società e sedi all’estero, e al capillare network di partner e distributori. Giappone, India ed Est Europa sono stati gli obiettivi del 2006. Un caso, quello di Aethra, riconosciuto a livello internazionale. Infatti è stata infatti nominata «Azienda di videocomunicazione dell’anno 2006» da Videoconferencing Insight, pubblicazione editoriale inglese indipendente specializzata in videoconferenza. Tra le motivazioni del premio - è la prima volta che viene assegnato a una società italiana - l’alta qualità tecnologica offerta abbinata allo stile elegante del design. Ha inoltre ricevuto un ulteriore premio per la realizzazione di un prodotto per la videocomunicazione in medicina. Un prodotto non nuovissimo a dire la verità - è stato lanciato nel 2000 - ma che a quanto pare risulta, perfezionato in questi anni, ancora senza concorrenti. Infatti l’Aethra Eykon 900 è stato giudicato, sempre da Videoconferencing Insight, «miglior prodotto dell’anno per la telemedicina 2006». È il primo apparecchio in questo settore che integra più strumenti medici, immagini e dati in un unico sistema di videoconferenza su pc. Aethra investe circa il 10-15% del proprio fatturato in Ricerca e Sviluppo.