Al via «Quotidiano in classe»

Uno studente delle superiori su due leggerà il giornale nell’ambito della sesta edizione dell’iniziativa «Il quotidiano in classe», realizzata dall’Osservatorio permanente giovani-editori, con la partecipazione di 15 testate giornalistiche in tutta Italia. È quanto è stato spiegato, ieri a Milano, dal presidente dell’associazione Andrea Ceccherini. I numeri dicono che quest’anno scolastico vedrà il coinvolgimento di quasi 1.200.000 studenti sui 2.616.618 ragazzi fra i 14 e i 18 anni.