Il rabbino Cohen: «Non beatificate Pio XII»

«Siamo contrari alla beatificazione Pio XII». Il rabbino Cohen ha espresso così la sua contrarietà all’ipotesi che Pio XII sia beatificato, in un incontro coi giornalisti a margine dei lavori del Sinodo dei vescovi. «Per questo - ha detto ieri sera - mi sono astenuto dal fare il suo nome nel mio intervento in aula». Il rabbino capo di Haifa, Shear Cohen ha motivato così la sua posizione: «Crediamo che non dovrebbe essere beatificato o preso come modello chi non ha levato la sua voce, anche se ha cercato segretamente di aiutarci; resta il fatto che non ha parlato, forse perché aveva paura o per altri motivi suoi, e questo noi non possiamo dimenticarlo». Nel suo intervento in aula, Cohen ha denunciato invece l’antisemitismo del regime iraniano.