Raccolta degli Ultras per i bimbi di Ranong

Cinque postazioni di lavoro con pc, stampanti e scrivanie, proiettore,fotocopiatrice, fax, materiale didattico vario, il contributo per l'acquisto di un generatore di corrente e ovviamente magliette blucerchiate. A due anni dalla tragedia dello tsunami, gli oltre 8800 euro raccolti dai tifosi della Sampdoria sono serviti a tanto. Ma per le scuole thailandesi di Ranong e Chiang Mai non basta ancora. È per questo che gli Ultras San Fruttuoso chiedono un nuovo contributo a tutti i sostenitori blucerchiati. Oltre che sulconto corrente (24345/07 ABI 05164 Banca Popolare Italiana - CAB 01400 sede di Genova - intestato a C. Chiesa - Sampdoria supporters for Ranong), la raccolta fondi è fissata per questa sera, in occasione di Sampdoria-Inter, con l'obiettivo di realizzare un campo di calcio in erba (con alberi a contorno e area-giochi attrezzata) da intitolare a Paolo Mantovani.