La raccolta dei fondi cala nel quarto trimestre 2006

Nel quarto trimestre del 2006, l'industria dei fondi comuni ha registrato una raccolta complessiva negativa per 5 miliardi di euro. È quanto si legge in una nota di Assogestioni, secondo la quale, «a dispetto dei disinvestimenti, il patrimonio è oggi pari a 656 miliardi di euro», in crescita dell'1,3% rispetto al trimestre precedente. Per quanto riguarda l'intero 2006, il sistema ha chiuso in rosso, subendo riscatti complessivi per 9,4 miliardi di euro: in particolare la raccolta è cresciuta di 33 miliardi nei fondi di diritto estero (roundtrip ed esteri) mentre ha fatto segnare un meno 42,5 miliardi per i fondi di diritto italiano.