Raccolti ordini per 700 milioni

Bond Enel

A circa un terzo del periodo di offerta del bond Enel per la clientela retail la raccolta ordini ha raggiunto i 700 milioni per le due tranche, una tasso fisso e una a tasso variabile, con gli investitori più interessati a quest’ultima. Lo hanno detto a Reuters fonti vicine al consorzio di collocamento. In base ai riferimenti del mercato, la tranche a tasso fisso renderebbe intorno al 5,05%, quella a tasso variabile intorno al 5,35%. Il Btp a sette anni dava ieri un rendimento al 4,08%. Enel si è proposta di raccogliere tramite questo bond 2 miliardi di euro, aumentabili fino a 3 in relazione alla domanda. La raccolta è iniziata lunedì 19 novembre e continuerà fino al 7 dicembre, salvo chiusura anticipata in relazione alla domanda.