Racconti del passato e cucina di alto livello in un hotel storico nel cuore di Bressanone

In 450 anni di storia, le sue stanze signorili e gli eleganti saloni hanno accolto teste coronate, grandi artisti e letterati. Ma la Famiglia Heiss-Falk, che dal 1773 lo gestisce, vi racconterà la sosta di un ospite meno di classe ma altrettanto famoso, che qui fece tappa nell'inverno del 1552. Proveniva dalle natie Indie, era acclamato dalle folle e di lui si prese cura per ben 14 giorni l'oste Andree Posch. Dono del Re del Portogallo alla Corte di Vienna, ispirò un nome che sa di terre lontane a questa nobile dimora nel cuore di un'antica città vescovile. Abbracciato da un ampio parco con piscina, l'Hotel Elephant di Bressanone è un'oasi di relax a 4 stelleS che ben vanta riconoscimenti come Albergo Storico dell'Alto Adige e raccomandazioni di rinomate guide gourmet. Il pacchetto primaverile, che comprende 3 pernottamenti con mezza pensione e la BrixenCard, è proposto a 320 euro. Informazioni: www.hotelelephant.com, tel. 0472.832750.