«Racconto d’inverno» Shakespeare da ridere

A partire da domani va in scena al Silvano Toti Globe Theatre di Roma «Racconto d’inverno» di William Shakespeare. Una commedia realizzata nel 1611 da uno Shakespeare maturo. Una rappresentazione della gelosia, degli errori umani. È il tempo ad avere la capacità di svelarli, di mettere tutti noi alla prova, ma ha anche il potere di ridare senso agli eventi di una vita intera. Sul tempo trionfa però il potere della parola che riesce, addirittura, nell’ottica del poeta, a modificare la realtà. La spettacolo sarà in scena fino al 19 agosto alle 21 (lunedì riposo). Il teatro si trova in largo Acqua Felix (piazza di Siena) a Villa Borghese. La regia è stata realizzata da Francesco Manetti e la traduzione del testo è a cura di Augusto Lombardo. Il costo del biglietto va dai 7 ai 20 euro, più 1,50 euro di prevendita. Per maggiori informazioni: 0682059127.