Il racket dei cani, l’ultimo raggiro dei rom

È l’ultimo fenomeno che deriverebbe dal gran numero di rom che abitano in città e che starebbero spargendo terrore in centro tra il quartiere della Foce e Carignano. Si tratta del racket dei cani, una vera e propria forma di estorsione per convincere i padroni degli amici a quattro zampe, magari anziani, a farsi dare del denaro per non farsi sottrarre il miglior amico. Una situazione che ha avuto già diverse vittime e alcune denuncie arrivate alle forze dell’ordine. Una di queste storie la racconta a «Il Giornale» Roberta S., una signora anziana ma pimpante che nei giorni scorsi è stata vittima di un vero e proprio accerchiamento (...)