Dal raddoppio di Grillo al revival dei Deep Purple

La primavera contrappone le melodie di Baglioni alle mosse del wrestling e al «cinese» Arbore

Dalle gag ambientalistico-finanziare di Beppe Grillo, al wrestling americano di Smackdown, all'amarcord di Claudio Baglioni, Francesco Guccini e Renzo Arbore, fino al rock stile anni '70 dei Deep Purple.
Per tutto aprile Genova sarà il crocevia di appuntamenti evergreen, capaci di unire trasversalmente i gusti di più generazioni.
A dar fuoco alle polveri sarà Beppe Grillo con una doppia data il 14 e il 15 al Palasport della Fiera di Genova.
Il tour del comico genovese con il nuovo spettatcolo "Reset" ha registrato il tutto esaurito già prima del suo inizio.
Tutti pronti e ansiosi d'assistere al "Grillo parlante" che con la sua suberba ironia sarà come sempre Dissacrante e impietoso sulle contraddizioni e assurdita' della nostra societa.
Dalla comicità intelligente alla lotta spettacolare: il 16 aprile al Mazda Palace il pubblico potrà assistere al wrestlemania revenge tout smackdown; sul ring Genovese si sfiderranno I più famosi wrestler internazionali da Batista, Undertaker, Mr. Kennedy, Chris Benoit, Kane, Finlay, Chavo Guerrero, Ashley e molti altri; per la gioia di grandi e piccini.
Il 19 aprile torna al palazzetto della Fiumara Genova Claudio Baglioni con il suo tour «Tutti qui - Gran Finale», tre ore di grande musica dal vivo per uno show irripetibile nel quale alcuni brani vivranno del fascino delle edizioni originali.
La sera successiva sempre al Mazda Palace, salirà sul palco l'intramontabile cantautore modenese Francesco Guccini che proporrà i brani contenuti nell' ultimo album «The Platinum Collection» un triplo cd che raccoglie i suoi maggiori successi. Francesco Guccini è un artista che con i suoi brani ha fornito un contributo importante alla storia della canzone italiana.
I concerti di musica "made in Italy" si chiudono con l' ambasciatore della musica italiana nel mondo, Renzo Arbore e la sua Orchestra Italiana. Arbore ed i suoi musicisti hanno recentemente tenuto ben cinque concerti in Cina; allo show di Pechino c'è stato un coro su «Wo de tai yang», in cinese «O sole mio».
L'artista parteneopeo sarà al Teatro Carlo Felice il 26 aprile con la sua melodia napoletana, riveduta e corretta come musica di oggi, ma ancora viva e capace di esprimere le emozioni più intense e travolgenti.
Infine il 5 maggio sbarcano a Genova i Deep Purple che tornano in Italia dopo il successo dei cinque appuntamenti dello scorso Marzo. Sarà il Palasport della Fiera ad ospitare la nuova tappa del tour, iniziato proprio in Italia il 7 Marzo 2007 con il sold out di Parma e proseguito al Sud con altri quattro appuntamenti, tra cui due date memorabili in Sicilia, regione dove la hard rock band inglese non aveva mai suonato prima. La band è apparsa in grande forma, con una scaletta in cui si sono alternati brani tratti dagli ultimi album della band e i vecchi cavalli di battaglia che hanno fatto la storia del rock mondiale.