Ragazza colombiana accoltellata in discoteca

Rissa in piena notte nel club-discoteca «All in» di Sampierdarena: una diciannovenne di origini colombiane, Michelle S., ridotta in fin di vita, con i polmoni sventrati da una pugnalata che è stata inferta, pare, mentre la vittima tentava di far cessare una lite. Dalle testimonianze, la Polizia è risalita a un colombiano di 22 anni che è stato fermato. E sempre nelle ultime ore: alla Certosa, un albanese aggredito e colpito selvaggiamente con un manganello telescopico (...)