Ragazzo in bici cade nel burrone ma si salva

Tragedia sfiorata, nella tarda serata di giovedì, a Sanremo, dove un ragazzino di 13 anni si è miracolosamente salvato, dopo essere caduto in un burrone con la bicicletta, compiendo un volo di circa sette metri. Il piccolo, abitante nella città dei fiori, ha riportato la frattura bilaterale dei polsi e del setto nasale e una lieve emorragia interna all'altezza del peritoneo, ma se la caverà con 30 giorni di prognosi. Subito operato dai medici del pronto soccorso dell'ospedale Borea, il ragazzino è ora ricoverato nel reparto otorino.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della locale compagnia, il giovane avrebbe imboccato la curva di località Valdolivi in maniera un pò troppo veloce, andando a sbattere contro un muretto e finendo, subito dopo, nel precipizio con la bicicletta.