La Rai riapre «Domenica Sprint»

da Roma

Riparte Domenica Sprint. Lo ha annunciato il presidente del Coni, Gianni Petrucci, al termine dell'incontro in viale Mazzini con il direttore generale della Rai Alfredo Meocci, il segretario generale del Coni, Raffaele Pagnozzi, ed il direttore di Rai Sport Fabrizio Maffei. Gianni Petrucci nei giorni scorsi aveva lanciato un appello ai vertici Rai affinchè riprendesse la trasmissione Domenica Sprint, appuntamento della domenica in prima serata (andrà in onda nuovamente attorno alle 19.45) che era ormai diventato tradizionale, puntando sugli altri sport, visto che i diritti per il calcio sono appannaggio di Mediaset.
«Il nostro appello - ha detto il presidente del Coni - è stato accolto e siamo orgogliosi di dire che Domenica Sprint ritorna nelle case degli italiani. E si occuperà effettivamente di altri sport». Petrucci ha definito l'incontro «positivo». «I vertici Rai con il direttore generale Meocci e il direttore Maffei hanno dimostrato la loro sensibilità. E i progetti Rai di Torino 2006, così come per il digitale terrestre, sono in pieno sviluppo. Certamente il Coni non può che ringraziare per la sensibilità dimostrata in questo incontro».
In particolare Petrucci ha sottolineato lo spirito di collaborazione con il direttore generale Meocci: «Si tratta della prima tappa di un buon rapporto tra il mondo sportivo e la direzione della Rai. Dobbiamo dare atto che, grazie ad Alfredo Meocci, viene ripristinata una trasmissione di prestigio per il mondo dello sport».