Rai, Vespa "sfida" Fazio: puntata di Porta a Porta per dar voce ai "pro vita"

Sarà <em>Porta a Porta</em> a dedicare questa
settimana una puntata ai pro vita dopo la polemica
aperta dalla presenza di Englaro e della signora Welby a
<em>Vieni via con me</em>. Vespa: &quot;Storie cui altrove si è deciso di non dare voce&quot;

Roma - Sarà Porta a Porta a dedicare questa settimana una puntata ai movimenti pro-vita dopo la polemica aperta dalla presenza di Beppino Englaro e della signora Welby a Vieni via con me. Ne dà notizia il programma di Bruno Vespa.

Una puntata per i pro vita "La prossima settimana Porta a Porta manderà in onda una puntata speciale dedicata alle persone che vivono in uno stato vegetativo persistente, assistite da familiari che hanno cambiato completamente le loro abitudini di vita e di lavoro per stargli accanto", annuncia il programma di Raiuno. "Negli anni scorsi Porta a Porta ha trasmesso molti dibattiti sul tema. Fu la prima ad invitare Beppino Englaro, tornato poi frequentemente nel programma ed ha ospitato anche la signora Welby. Stavolta Bruno Vespa ha deciso per una sera di cambiare il format della trasmissione e parlerà soltanto con chi ha deciso di non interrompere il ciclo vitale dei propri cari. Nessun politico, nessun commentatore, solo protagonisti di storie ai quali altrove si è deciso di non dare voce".