Raidue sempre più musicale: riparte da lunedì «Scalo 76»

Dopo il successo di X-Factor, ecco ritornare altri due programmi dedicati alla musica per quella che il direttore di Raidue Antonio Marano definisce una «tv contemporanea e interattiva». Sono Scalo 76 Cargo e Scalo 76, entrambi realizzati negli studi del centro di produzione Rai di Milano. Il primo, che partirà domani alla 14 è una striscia quotidiana dedicata all'attualità musicale, e al mondo dello spettacolo in genere, affidata alla conduzione di Federico Russo (con un passato a Mtv, e in radio come Rds e Deejay), Chiara Tortorella (anch’essa speaker alla radio ed ex Top on the pops), e Paola Maugeri (presente dalla scorsa edizione). L’appuntamento quotidiano culminerà nel più consueto Scalo 76 del sabato: tre ore di musica dal live, classifiche, talk show su temi di attualità. Due i timonieri d’eccezione: Francesco Facchinetti e Mara Maionchi «che come tutte le grandi coppie lavoreranno insieme, ma anche da soli» scherza Facchinetti. «Ancora una volta abbiamo il coraggio di provare qualcosa di diverso - ha detto Marano in conferenza stampa -. Sono sicuro che i due programmi saranno vincenti, perché se anche parlando di numeri non faranno uno share altissimo, avranno però un largo seguito, dovuto soprattutto all’uso che i giovani fanno della televisione, trasformando i nostri prodotti in un loro prodotto che poi viaggia sul web».