Raimondi, ceramiche dal Mediterraneo

Fino al primo dicembre Arte Milano Incontri, in via Sant’Orsola 12 (angolo via Cappuccio), ospita la mostra «Vietri sopra e sotto il mare» di Francesco Raimondi. Ceramista e decoratore per vocazione, Raimondi si è formato nelle principali «faenzere» vietresi (Costiera Amalfitana) lavorando al fianco di celebri maestri, e «L’Archetto», il suo laboratorio, è oggi un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli appassionati cultori dell’arte ceramica. Le sue opere coniugano tradizione e innovazione con incredibile versatilità, che ha spinto il critico d’arte Enzo Biffi Gentili a definirlo lo «Zelig» della ceramica vietrese. Orari: 9.00-13.00, 15.00-18.00.