Il rame alle stelle

Apertura di settimana positiva per i metalli di base. Il denaro dei fondi di investimento ha permesso nuovi spunti rialzisti. In particolare, i prezzi a tre mesi del rame hanno segnato il nuovo record storico a 5.163 dollari per tonnellata. Un aiuto è arrivato anche dai disordini che imperversano in Indonesia con gli attacchi alle miniere gestite dalle compagnie straniere. Tra i preziosi, oro stabile a 555,75 dollari l’oncia. Sul petrolio sono scattate le prese di beneficio.