Un «ranch» di 160 chilometri quadrati

Agli europei potrebbe ricordare il romanticissimo castello di Neuschwanstein, edificato dal re pazzo Luigi II di Baviera e usato dalla Disney come modello per i manieri di Biancaneve e i sette nani e Cenerentola. Ma agli americani ricorda solo che i ricchi la realtà virtuale ce l’hanno da sempre: e William Randolph Hearst (1863-1951), tra i ricchi, era davvero ricchissimo. Il suo «La cuesta encantada» - per lui semplicemente «il ranch» - è uno degli edifici più costosi e fiabeschi mai realizzati. Donato allo Stato della California nel 1957, è ora monumento storico aperto al pubblico e si trova a 400 km tanto da Los Angeles quanto da San Francisco, con una vista mozzafiato sul Pacifico. I lussuosissimi edifici occupano 8300 mq, su un terreno di 160 km quadrati.