Rapallo Anziana truffata e derubata di 20mila euro

È stata convinta da due uomini a fare una donazione all’Associazione invalidi di guerra e, dopo averli prelevati in banca, ha consegnato loro 20mila euro: così è stata truffata una pensionata ligure. La vittima, una donna di settantanove anni residente a Rapallo, è stata avvicinata da due uomini, un 40enne e un 50enne, vestiti in maniera elegante, che dopo essersi presentati come volontari dell’Associazione invalidi di guerra le hanno chiesto un contributo. La truffa è riuscita nonostante le Forze dell’ordine, proprio per limitare questo tipo di truffe, avevano informato i vari istituti bancari su questo tipo di raggiri. Si tratta dell’ennesima truffa ai danni di persone anziane che vengono raggirate sempre con nuovi sistemi da malviventi che riescono a carpirne la fiducia e così a mettere a segno veri colpi.