Rapallo e Recco premiano Tosca per il «Terzo fuochista»

Seimila persone ad applaudirla l’altra sera a Rapallo per il suo spettacolo al «Palco sul mare Festival». Duemila in delirio ieri mattina allo Starhotel. Tosca, la cantante romana, ha capito però subito che non erano lì per lei, per consegnarle insieme al sindaco di Recco Gianluca Buccilli, il premio «Pirotino d’Oro».
La concomitanza con la presentazione di Cassano alla Samp ha però movimentato la mattinata nell’albergo del centro. La cantante ha ricevuto il riconoscimento concesso dalla cittadina che ospita il tradizionale spettacolo pirotecnico dell’8 settembre proprio per aver dedicato una sua canzone, «Il terzo fuochista» che ha portato a Sanremo, a un’antica festa patronale impreziosita dai fuochi d’artificio.
Anche Rapallo, altra cittadina storicamente legata ai fuochi di luglio, ha premiato Tosca in occasione del suo spettacolo al Palco sul Mare.