Rapallo, la festa della chiesa di Sant’Anna sblocca la costruzione del ponte sul Boate

Il ponte sul Boate, opera propedeutica all’edificazione del complesso parrocchiale di Sant’Anna in Rapallo, è considerata urgente e prioritaria dall’amministrazione comunale: lo ha confermato il sindaco di Rapallo, Mentore Campodonico, all’inaugurazione della mostra per il 40° anniversario di fondazione della parrocchia. L’apertura dell’esposizione è avvenuta alla presenza del vescovo di Chiavari monsignor Alberto Tanasini, che ha ricordato come la comunità attenda, proprio da quarant’anni, la costruzione. Immediata la promessa dell’impegno da parte di Campodonico, che si è detto pronto a fornire la collaborazione dell’amministrazione comunale a favore delle associazioni di volontariato già attive nei locali di cui dispongono in via provvisoria: Cav, Caritas, Federvita, Sestiere Cappelletta, Associazione Edith Stein, Associazione Fili d’oro, Circolo Amici di Sant’Anna. La mostra resterà aperta fino al 20 luglio (orario 10-12, 16,30-19, sabato e domenica anche dalle 21 alle 22).