Rapallo ride coi big di Zelig e applaude i grandi concerti

Dal cabaret alla musica leggera, passando per il jazz e il blues: gli eventi che animeranno le serate estive di Rapallo accontenteranno i palati fini di residenti e turisti. Gli appuntamenti del Palco sul Mare Festival si terranno tutti sul lungomare Vittorio Veneto. Si comincia il 19 luglio con il concerto di «Nick the Nightfly», dj scozzese tra i più affermati nel panorama italiano e conduttore dello show radiofonico «Monte Carlo Nights». Il 27 luglio il «momento catartico» con Flavio Oreglio e le sue poesie surreali. Il 2 agosto si esibirà il trio comico «Pino & gli Anticorpi», noto al pubblico di Colorado grazie al personaggio «Pino la Lavatrice».
Risate assicurate anche l'8 agosto con Claudio Batta, conosciuto a Zelig come Capocenere, l'enigmista calabrese che risolve a «suo modo» le parole crociate. Il 19 agosto spazio a Corrado Nuzzo e Maria Di Biase, il duo che mette in risalto le ciniche contraddizioni che esistono nel rapporto tra uomo e donna. Gran finale, il 23 agosto, con Giusy Ferreri, la cantante lanciata dal programma di Rai 2 «X Factor» e affermatasi con il singolo «Non ti scordar mai di me» scritto apposta per lei da Tiziano Ferro. Per gli amanti del genere, ritorna «Rapsodia in Blues»: i cinque appuntamenti rapallesi si terranno sul lungomare con orario di inizio alle 21.30. Il via il 14 luglio con due grandi artisti provenienti da San Francisco: Mc Kinley Moore e King Perkoff.
Una settimana più tardi sarà la volta di Tia Hopit and the Soulmakers Blues Band, mentre il 1° agosto sul palco saliranno i Chicken Mambo. Il 5 agosto toccherà a Luca Bertone e alla sua band scaldare gli spettatori in vista dell'ultimo appuntamento, l'11 agosto, con Kelly Rucker, cantante e armonicista americana, cresciuta in California «cibandosi» di pannocchie e blues. Per gli appassionati di jazz serata da non perdere il 26 luglio, sempre sul lungomare alle 21.30, con il concerto di Enrico Rava, il jazzista italiano più conosciuto ed apprezzato a livello internazionale. Stessa ora e luogo, il 3 agosto, per il premio via Del Campo che vedrà come protagonista principale Eugenio Finardi. Per la danza classica, XX edizione dello stage Internazionale dedicato a Nina Soldun: dal 18 luglio al 14 agosto, i ragazzi potranno lavorare a stretto contatto con i maestri della scuola russa di San Pietroburgo, diretti da Vadim Desnitskj. Confermata, per il 20 agosto, la finale regionale di Miss Italia. L'associazione commercianti ha supportato economicamente il ricco programma. L'amministrazione comunale ha stanziato circa 75 mila euro, «il 10% in meno rispetto all'anno scorso - sottolinea l'assessore al turismo Roberto di Antonio. L'offerta qualitativa - puntualizza - è comunque rimasta elevata».