Rapina alla banca rubati 50mila euro

Rapina, ieri pomeriggio, alla Banca del credito cooperativo di Roma, in via Gregorio VII, al quartiere Aurelio. Quattro persone sono riuscite a entrare nell’agenzia, nonostante fosse chiusa, quando all’interno erano ancora presenti i dipendenti. Dopo aver minacciato i presenti, i rapinatori si sono fatti consegnare l’incasso e sono fuggiti con un bottino di 50mila euro. I banditi si sono allontanati a bordo di una Fiat Cinquecento blu e di uno scooter risultato rubato e trovato più tardi poco distante dalla banca. Un dipendente è stato colpito al volto da un pugno ma non ha avuto bisogno di cure mediche.