Rapina al Bingo: arrestati quattro italiani

L’8 giugno scorso avevano assaltato il Bingo di Cesano Maderno, legando e imbavagliando i dipendenti e fuggendo con un bottino di 30mila euro. Ora i carabinieri di Desio hanno individuato i quattro responsabili. Sono Vincenzo Boscarino, 41 anni caduto subito nella rete dei militari e Salvatore Macrì, 54enne, entrambi residenti a Verona (Macrì, nel frattempo, era già finito in carcere per rapina, ndr). Un’ordinanza di carcerazione è stata poi inviata ad Aronne Renzullo, 31enne, residente a San Giovanni Rotondo (Foggia) e a Salvatore Burgio, 39 anni, residente a La Spezia. Entrambi sono irreperibili.