Rapina in gioiellieria: titolare imbavagliato

Gioielliere legato e imbavagliato e poi rapinato. È accaduto ieri in una gioielleria in via Nomentana dove, intorno alle 10, tre persone, verosimilmente armate di pistola, sono entrate nel negozio e con del nastro adesivo hanno immobilizzato il titolare: a quel punto sono riusciti a prendersi gioielli vari custoditi nella cassaforte e nella vetrina, il cui valore è ancora in fase di accertamento. Dato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia Centro che stanno ora indagando sulla rapina.