Rapina una lucciola Bloccato dopo un’ora

Ha picchiato e rapinato la prostituta con cui si era intrattenuto, ma lei lo ha denunciato ai carabinieri che lo hanno trovato dopo un’ora e mezza e arrestato. In manette è finito così Salvatore P., 40 anni, pluripregiudicato originario della provincia di Catanzaro, ma residente a Paderno d'Adda. L’altra mattina erano le 5 a Cesano Maderno quando l’uomo, dopo aver avuto un rapporto con una prostituta ucraina di trent’anni, non solo non l’ha pagata ma, dopo aver picchiato la donna, l'ha rapinata della borsa con dentro 500 euro. Dalla descrizione fornita dalla prostituta, i carabinieri di Desio hanno identificato il 40enne e lo hanno arrestato: nel suo appartamento hanno ritrovato anche la refurtiva.