Rapina in negozio Il commerciante arresta il bandito

Per nulla intimorito dalla pistola che gli è stata puntata contro da un rapinatore, un commerciante di Villaricca (Napoli) ha reagito riuscendo a disarmare il malvivente che è stato poi arrestato dai carabinieri, giunti sul posto in seguito ad una chiamata al 112. L’aspirante rapinatore, un giovane di 26 anni di Giugliano, arrestato in flagranza di reato, è entrato nella profumeria «Mallardo», in corso Europa a Villaricca. Il giovane ha puntato contro la pistola - risultata poi un’arma giocattolo priva del tappo rosso - contro il titolare dell’esercizio commerciale, un uomo di 67 anni, intimandogli di consegnare l’incasso. Ma il commerciante, dopo un attimo di esitazione, ha reagito ingaggiando con il malvivente una breve colluttazione, al termine della quale è riuscito a togliergli dalle mani la pistola e bloccarlo. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di tentata rapina e chiuso nel carcere di Poggioreale.