Rapina un passante con una finta Beretta

Un pluripregiudicato romano di 36 anni è stato arrestato, ieri, in un parcheggio privato di via della Lucchina, con l’accusa di rapina a mano armata. Il malvivente, in compagnia di un complice riuscito a dileguarsi, dopo aver malmenato un 59enne che stava rincasando, sotto la minaccia di una finta Beretta lo ha rapinato di tutto il contante. Ad assistere alla scena c’era una pattuglia dei carabinieri della stazione Ottavia, che è riuscita a bloccare e arrestare il rapinatore.