Rapina al Postamat: bottino da 50mila euro

Rapina da 50mila euro al postamat in via Flaminia. È accaduto nel primo pomeriggio di ieri quando due uomini, coi volti coperti da caschi e foulard, si sono introdotti intorno alle 15 nell’ufficio postale. I rapinatori, uno armato di un fucile a canne mozze, sono così riusciti a farsi consegnare il denaro contenuto nel postamat, circa 50mila euro, allontanandosi col bottino subito dopo. In viale Tiziano, in strada, sono state più tardi trovate mazzette di banconote, poco meno di duemila euro.