Rapina supermercato per «aiutare» la nonna

Ha compiuto una rapina il 30 aprile armato di pistola in un supermercato GS in via Giorgio De Chirico, al Prenestino, per aiutare la nonna paterna, con la quale vive dopo la morte dei genitori. Per questo C.L., 17 anni, è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti del commissariato Prenestino. Grazie alle immagini dei video di sorveglianza gli agenti hanno individuato il giovane, che ha riferito di aver compiuto la rapina portando via 1.500 euro per aiutare la parente che percepisce una pensione che non gli consente di far fronte alle spese giornaliere.