Rapina supermercato, dipendente lo blocca

Un pregiudicato romano di 28 anni è stato arrestato dai carabinieri subito dopo aver messo a segno una rapina in un supermercato in zona Portonaccio. Assieme a un complice riuscito a fuggire, il giovane, armato di una pistola giocattolo perfettamente identica a quelle in uso alle forze di polizia, si è fatto consegnare dal cassiere 500 euro. Il rapinatore è stato però colto di sorpresa dalla reazione del dipendente del supermercato che lo ha bloccato fino all’arrivo dei carabinieri.