Rapina in villa da 100mila euro

Tre uomini con il volto coperto, intorno alle 20.30 di sabato sera, a Varazze, hanno fatto irruzione a casa di Roberto Dossena e Laura Masutti, due coniugi cinquantenni che gestiscono una discarica in zona, e, minacciando con una chiave inglese, li hanno costretti a consegnare denaro e gioielli per un valore di 100mila euro. I banditi che, secondo le testimonianze rese dalle vittime della rapina agli investigatori avevano un forte accento dell’Est ma parlavano bene italiano, hanno anche schiaffeggiato Dossena, costringendolo ad aprire la cassaforte con i gioielli. Un copione ormai già visto.