Rapina in villa per Vieira

Cannes. Nuovo episodio di violenza ai danni di un calciatore. Lo scorso week end, alla vigilia del raduno pre-mondiale di Tignes, Patrik Vieira, regista della Juventus e della nazionale francese, è stato vittima di una rapina nella sua villa di Cannes. Durante la notte mentre il campione riposava con la moglie Cheryl e la figlia, alcune persone si sono introdotte nella sua abitazione e hanno addormentato con il gas i tre malcapitati. I ladri hanno poi agito indisturbati e, sottratti i gioielli ed altri oggetti di valore, sono fuggiti a bordo della Mercedes 4x4 del calciatore, in seguito ritrovata abbandonata a Nizza. Ieri sera la polizia della Costa Azzurra ha fermato cinque persone sospettate di aver partecipato alla rapina.