Rapinano camionista, in manette sei romeni

Agganciano un autotrasportatore tedesco in un’area di servizio vicino allo svincolo della Roma-L’Aquila con la scusa di indicargli la strada, poi lo sequestrano, gli rubano il camion carico di abiti griffati e lo abbandonano per strada con le mani e i piedi legati. Per i sei rapinatori, romeni del campo nomadi di via di Salone, però, non c’è stato scampo: due notte fa sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Tivoli. Il mezzo, ancora carico, è stato recuperato poi vicino al campo nomadi del quartiere Montesacro.