Rapinano una farmacia e si infilano sotto al letto

Due uomini con i volti coperti da caschi e armati di pistola, hanno fatto irruzione, ieri mattina, in una farmacia di Tor Sapienza e hanno messo a segno una rapina, che ha fruttato un bottino di 600 euro. I banditi, romani, 38 e 36 anni, con precedenti penali, sono poi fuggiti a bordo di uno scooter. I pregiudicati hanno abbandonato il mezzo nascondendosi sotto il letto in un appartamento nei pressi di piazza Wagner. Sono stati però rintracciati e arrestati dagli agenti del commissariato Prenestino.