Rapinano gioielleria chiusa da pochi minuti

Sono entrati in una gioielleria del centro, approfittando dell’assenza della commessa, e hanno rubato gioielli e preziosi per un valore di centomila euro, secondo quanto stimato dal titolare del negozio. È accaduto ieri in via Belsiana, nel centro della capitale. Approfittando della chiusura momentanea, i ladri hanno infranto la vetrina, si sono introdotti nel negozio e hanno messo a segno il colpo. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Trevi che ora stanno conducendo le indagini per individuare i ladri.