Rapinano le poste ma perdono il bottino

Rapinano l’ufficio postale di via Delle Palme a Centocelle ma nel corso della fuga, rocambolesca perdono il bottino, lasciano lo scooter e scappano poi a piedi. È accaduto ieri mattina attorno alle 10.30: protagonisti del colpo fallito due giovani che, armati di taglierino e a volto scoperto, hanno fatto irruzione nei locali delle poste impossessandosi del denaro contenuto in alcune casse. Allontanatisi su uno «Scarabeo» blu risultato rubato, dopo soli pochi metri, all’altezza di via dei Ciclamini, i due hanno provocato un incidente stradale nel quale è rimasto coinvolto anche un altro mezzo ma senza provocare feriti. Non potendo ripartire con il proprio motorino, la coppia di rapinatori ha cercato di bloccare una donna al volante per tentare di proseguire la fuga in macchina, ma sono stati dissuasi dalle urla dell’automobilista. A quel punto i malviventi hanno desistito allontanandosi a piedi e lasciando a terra bottino, taglierino e scooter. Il sacchetto con i contanti delle poste appena rapinati, il cui valore è ancora in fase di accertamento è stato così recuperato. Sul caso stanno ora lavorando gli agenti del commissariato Prenestino.